Isernia - MOLISE - Consigli Di Viaggio in Agriturismo - Agriturismo in Italia Turismo Sostenibile e Consigli di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Isernia - MOLISE

Pubblicato da in Molise ·
Tags: consigliviaggioitineraricosavederecosavisitareagriturismoiserniamolise

Isernia


Isernia è stata una colonia romana, per poi essere distrutta dai barbari e conquistata dai Longobardi, fino a legare la sua sorte al Regno di Napoli e poi all'unità d'Italia.

Dal 1970 Isernia è capoluogo di provincia.

Nella chiesa di Santa Chiara c'
è un campanile ottocentesco, con la merlatura in mattoni disposti a spina di pesce.
Vicino Isernia ci sono montagne e valloni, e la riserva naturale di Pesche, che ha una pineta di 552 ettari.
Nel borgo di Pescolanciano c'
è il castello medievale e in località Foce c la cascata del Trigno, alta 60 metri.
A S. Angelo in Grotte c'
è il santuario dellAddolorata del XIX secolo e la chiesa di San Pietro in Vincoli.

Nel centro storico consigliamo di vedere la duecentesca Fontana Fraterna, eretta in onore di Papa Celestino V, realizzata recuperando frammenti di iscrizioni e bassorilievi romani.
Nel centro storico c'
è anche la cattedrale di San Pietro Apostolo, che nasce sui ruderi di un antico tempio pagano dedicato a Giove, Giunone e Minerva.

Tra le altre attrazioni di Isernia ricordiamo il Palazzo del Municipio, detto palazzo San Francesco, perch
è si trova vicino all'omonima Chiesa, costruita in mattoni e con rosone decorativo.

Descrizione inviata da Stefano da Isernia




Nessun commento


Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu