Mantova - LOMBARDIA - Consigli Di Viaggio in Agriturismo - Agriturismo in Italia Turismo Sostenibile e Consigli di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mantova - LOMBARDIA

Pubblicato da in Lombardia ·
Tags: consigliviaggioitineraricosavederecosavisitareagriturismomantovalombardia

Mantova

Mantova è una città d'arte che si estende su una penisola fra i laghi Superiore, di Mezzo e Inferiore, formati dal fiume Mincio. I luoghi di interesse sono numerosi: palazzi, musei, chiese l'hanno resa Patrimonio Mondiale dellUmanità Unesco nel 2008.

Si pu
ò iniziare a visitare la città lombarda entrando nel centro storico dal ponte di San Giorgio e ammirare la skyline al tramonto. Dopo aver attraversato il ponte, si vede il Castello di San Giorgio, punto di confluenza delle vie che costeggiano i tre laghi. Il Castello è stato costruito nel 1400 circa e presenta 4 torri, tra cui la Torre di Nord-Est che ospita la Camera degli Sposi affrescata dal Mantegna.

Si entra, quindi, in Piazza Sordello, dove è possibile ammirare il Palazzo Ducale, residenza dei Gonzaga nel XIV secolo, e il Duomo di Mantova o Cattedrale di San Pietro. Ci sono, inoltre, il Palazzo Vescovile, sede episcopale e Palazzo Bonacolsi.
Nel centro storico di Mantova
, è possibile visitare il Teatro Bibiena, inaugurato da Wolfgang Amadeus Mozart alletà di soli 14 anni. Nella piazzetta, c'è il monumento di Dante Alighieri, fino ad arrivare in Piazza Broletto, che ospita il Palazzo del Podestà, lArengario ed il Sottoportico dei Lattonai. Sulla facciata del Palazzo del Podestà, si trova lEdicola di Virgilio, statua di marmo raffigurante il sommo poeta.
A Piazza Erbe
, si possono ammirare il Palazzo della Ragione, la Torre dellOrologio, la Rotonda di San Lorenzo, la Casa del Mercante.

Continuando in Piazza Mantegna, si può visitare la Basilica di SantAndrea, progettata da Leon Battista Alberti, e il Campanile gotico. Da Piazza Canossa, di impronta settecentesca si può raggiungere Piazza Virgiliana, dove ci sono una statua dedicata a Virgilio e il Museo Diocesano. In Piazza dArco, invece, c'è il Palazzo dArco e, proseguendo per via Scarsellini, la sede dellUniversità di Mantova e la Chiesa di San Francesco.
Percorrendo tutta via Roma, si può raggiungere la Casa del Mantegna, edificio che lartista padovano fece costruire nel 1476 e di fronte c'è la Chiesa di San Sebastiano, progettata da Leon Battista Alberti.


Descrizione inviata da Silvia di Mantova



Nessun commento


Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu