Scanno - ABRUZZO - Consigli Di Viaggio in Agriturismo - Agriturismo in Italia Turismo Sostenibile e Consigli di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Scanno - ABRUZZO

Pubblicato da in Abruzzo ·
Tags: consigliviaggioitineraricosavederecosavisitareagriturismoscannoabruzzo

Scanno

Scanno è un paesino di circa 2000 abitanti in provincia de LAquila. Si trova nel Parco Nazionale dм Abruzzo ed è una stazione di soggiorno sia estivo che invernale.

A 3 km dal centro abitato, è possibile vedere il lago di Scanno, quasi unico nel genere perchè formato da uno smottamento dorigine naturale di epoca preistorica. Il lago offre una serie di attività, come pescare, fare il bagno, oziare al sole, passeggiare, fare escurioni in canoa e pedalò, fare birdwatching e andare in barca. Il lago è circondato da altipiani, monti e massicci ricchi di impianti sciistici, oltre alla riserva naturale delle Gole del Sagittario.

Scanno è un antico borgo medievale in pietra arroccato sulle montagne dell'Appennino, costituito da un groviglio di stradine, vicoli, piazzette, palazzi nobiliari, balconcini con rinchiere in ferro battuto, fontane in pietra.
Una chiesa molto caratteristica
è la chiesa di Santa Maria della Valle e della Fontana del Sarracco, mentre tra i prodotti tipici caratteristici consigliamo il Pan dell'Orso, il Mostacciolo, i Cazzellitti con le fuoja, lo Zuppettone, gli Amaretti, i maccheroni alla chitarra, la polenta bianca con fagioli, verza, patate, zuppe di fagioli, pecorino locale.

Altra caratteristica di Scanno sono le oreficerie, che realizzano opere come la Presentosa, miniatura che ricorda i rosoni in gotico fiorito, da regalare alla futura sposa il giorno della promessa di matrimonio dai suoceri; le Circejje, orecchini con pendenti e perle; l'Amorino, ciondolo a spilla, la Cicerchiata, antica fede nuziale decorata con granellini d'oro; la Bottoniera, bottoni in argento del costume tradizionale.


Descrizione inviata da Ludovica de L'Aquila



Nessun commento


Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu