Gallipoli - PUGLIA - Consigli Di Viaggio in Agriturismo - Agriturismo in Italia Turismo Sostenibile e Consigli di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gallipoli - PUGLIA

Pubblicato da in Puglia ·
Tags: consigliviaggioitineraricosavederecosavisitareagriturismogallipoilipuglia

Gallipoli

Gallipoli è una delle città e località balneari per eccellenza. Si trova sulla costa occidentale del Salento, sul mar Ionio e si presenta con le coste eterogenee e frastagliate.

La sua parte moderna è chiamata Borgo, si trova su un promontorio ed è caratterizzata da grandi edifici e centri commerciali, mentre la parte antica è su un'isola di origine calcarea: le due parti sono unite da un ponte.
Tra le bellezze artistiche della citt
à, vale la pena visitare il Castello Angioino, che sorge sui resti di una fortificazione bizantina, la Cattedrale di sant'Agata, costruzione secentesca rinascimentale e barocca, la Fontana Greca, risalente al XVI secolo, Palazzo Tafuri, XVII secolo e in stile barocco leccese.

La Cattedrale di SantAgata è il monumento più rappresentativo del barocco gallipolino, presenta una facciata esterna realizzata in carparo ed è caratterizzata da una forte ricchezza decorativa. Tra le statue più importanti, c'è quella di SantAgata e all'interno sembra esserci un unico grande dipinto poichè le numerose tele rivestono ogni angolo.

Gallipoli è famosa per la bellezza paesaggistica tipica della macchia mediterranea e per le sue coste. Gallipoli è perennemente esposta al vento e lidea ingegnosa dei Greci fu la costruzione a labirinto che permetteva di tagliare il percorso del vento e riparare le abitazioni dei pescatori.
All
interno del centro storico, c'è una spiaggetta a cui si accede scendendo delle scale che collegano il centro storico con il porto turistico: la Spiaggia della Purità, con una omonima Chiesa che conserva la Statua di Santa Cristina, patrona della città, festeggiata con processione, luminarie e spettacoli pirotecnici il 24 luglio.

Tra le chiese da visitare, c'è la Chiesa di San Francesco dAssisi, che custodisce la statua del malladrone, ossia il cattivo ladrone crocefisso accanto a Gesù: è una statua lignea con un ghigno sul volto che appare straordinariamente reale, tanto che Gabriele DAnnunzio la definì capolavoro di orrida bellezza .

I principali litorali si trovano a nord e a sud: la riviera a sud collega Gallipoli a Santa Maria di Leuca, ed è per la maggior parte sabbiosa: la sera ogni lido si trasforma in un locale dove si può bere e ballare sulla spiaggia. Il litorale a nord è maggiormente frastagliato e collega Gallipoli a Santa Maria al Bagno.

Descrizione inviata da Dalila di Bari



Nessun commento


Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu